mercoledì 26 agosto 2015

Abbronzatura più a lungo? Ecco tutti i segreti di Sonia

L'abbronzatura tende a svanire dopo l'estate chi più lentamente e chi più velocemente..ma vediamo il perchè. Le cause si possono trovare nel tipo di pelle, nell'uso dei solari e dei doposole. Ma andiamo in ordine e chiariamo tante idee.

L'abbronzatura è più duratura e omogenea se l'esposizione al sole avviene in modo graduale, evitando le ore più calde; è essenziale applicare un buon solare ogni 2 o 3 ore, dopo ogni bagno e traspirazione; a casa usare prodotti lenitivi e idratanti dopo una giornata al mare per ripristinare il film idrolipidico oppure un prodotto appositamente creato come doposole che tende a lenire i rossori senza eliminare l'abbronzatura. Tutto questo per proteggere la pelle dalle bruciature ma non solo. Dopo le ferie è importante fare uno scrub o meglio ancora un gommage corpo che è più delicato rispetto al primo ed elimina comunque le cellule morte senza rinunciare ad una esfoliazione post-estate.
Per quanto riguarda la ceretta tende ad eliminare pian piano lo strato più supergiciale della pelle quindi è più opportuno usare il silk epil nel primo mese e poi riprendere regolarmente con la ceretta per evitare peli spezzati e incarniti. A questo punto non vi resta altro che seguire i miei consigli se amate come me la pelle abbronzata..ma secondo me è splendida e delicata anche la pelle senza abbronzatura. A presto!!

Nessun commento:

Posta un commento