lunedì 4 aprile 2016

Pelle lucida e make up

Molti hanno la pelle lucida, chi solo nella zona T e chi su tutto il viso ma, per quanto riguarda il make up la situazione non cambia. Il trucco tende a scivolar via più velocemente oppure peggiora la situazione, ovvero fa apparire la pelle ancora più lucida.
Per risolvere il problema bisogna


osservare innanzitutto la pelle davanti ad uno specchio. Se la pelle appare unta ecco che dovrete adottare alcuni segreti per nascondere questo effetto e per far durare il trucco più a lungo.

COSA EVITARE
Se vi trovate difronte una pelle unta evitare di usare fondotinta grassi perché grasso con grasso scivola via; evitare fondotinta fluidi che comunque con l'eccesso di sebo non aderisce alla pelle.

COSA USARE
Usare fondotinta in polvere libera o compatta come quelli minerali è l'idea migliore, sapete il perché? La polvere che forma questi tipi di fondotinta a contatto con la pelle in presenza di sebo assorbe quest'ultimo con effetti a dir poco sorprendenti: infatti oltre ad aderire alla pelle e assorbire il sebo il fondotinta minerale ha la capacità di regolarizzare l'eccesso di sebo facendo traspirare la pelle e senza occludere i pori che, in queste situazioni hanno necessità di essere puliti.

Oltre ai fondotinta stesso discorso lo applico per i correttori che generalmente sono in stick e tendono a non aderire bene alla pelle e andar via in pochissimo tempo.

Oggi i fondotinta e i correttori in polvere sono molto usati e potrete acquistare quelli della Neve Cosmetics , Benecos, Kiko, BareMinerals, Sephora.

Nessun commento:

Posta un commento